Partecipa al CalendaRiot 2021

Sul finire dell’anno più assurdo e sfigato di sempre, noi ragazze e ragazzi del CalendaRiot eravamo pronti ad una nuova edizione.

Nonostante libertà personale e collettiva siano state ridotte e nonostante ci siamo trovati a riconsiderare molte delle nostre esigenze, come ogni anno fotografi appassionati, scenografi amatoriali, truccatrici glampunk e attori improvvisati stavano per riunirsi insieme per dare sfogo alla creatività!

Un progetto iniziato nel 2016, sempre condotto in totale autogestione per creare un calendario fotografico che portasse la nostra solidarietà a movimenti e compagne inguaiati con la legge.

Purtroppo l’annuncio della zona rossa ha limitato le nostre possibilità organizzative: ma non ci siamo arresi!

Abbiamo deciso, per quest’anno, di fare un calendario un po’ diverso dando la possibilità di partecipare a chi in questi anni ci ha sempre sostenuti: siete tutte invitati al CalendaRiot 2021!!

Il tema del calendario di quest’anno sarà: “Catastrofi quotidiane”.
Diamo una svolta ironica a quelle cose che spesso e volentieri ci fanno bestemmiare: riderci su è la miglior medicina!

Queste le linee guida per partecipare a questo meraviglioso progetto fotografico collettivo:

  • puoi inviare UNA FOTOGRAFIA sul tema “Catastrofi quotidiane” in formato digitale, a 300 dpi, orientamento ORIZZONTALE;

  • sono ammesse tutte le tecniche fotografiche e di post-produzione (collage, frottage, disegno..) purché sempre esportate in digitale;

  • non ci sarà spazio per lavori di contenuto sessista, omofobo, razzista né per lavori fatti a scopo promozionale e/o commerciale;

  • ogni foto va accompagnata da alcune info: titolo, nome dell’autrice e una breve didascalia di presentazione del lavoro;

  • i lavori e le info devono essere inviati entro e non oltre il giorno 15 Dicembre 2020 all’indirizzo mail torinoribelle@inventati.org – per file di grandi dimensioni consigliamo di utilizzare servizi di invio (es. Wetransfer)

Il ricavato dalla vendita dei calendari andrà:

  • al nostro amico e compagno Jak – imputato per gli scontri del 2012 allo sgombero della Maddalena NO TAV;
  • agli occupanti del Velena Squat – occupata tra il 2009 e il 2010 nell’annoiata precollina torinese, condannati dopo 11 anni a una grossa multa civile per danneggiamenti;

Non volete perdervi queste edizione speciale? Prenotate la vostra copia scrivendo a torinoribelle@inventati.org.

Ma come sarà possibile un calendario, di solo 12 mesi, aperto a tutte?
L’autogestione non ha limiti e presto vi sveleremo la veste grafica e tipografica del CalendaRiot 2021.

Per rimanere aggiornati visitate il sito di Torino Ribelle – main sponsor di questa iniziativa – troverete pubblicati in Home page tutte le info, man mano che vengono pubblicate.

STAY CREATIVE · STAY REBEL · STAY CALENDARIOT